Confutazione semiseria di alcune opinioni benpensanti, ciniche e falsamente brillanti (Global Strike for Future/2)

Qui la puntata precedente

In questi giorni, in occasione del Global Strike for Future, ho intenzione di scrivere alcuni pezzi sulla questione ambientale. Mi sarebbe piaciuto scrivere un unico lungo pezzo, ma non ho avuto il tempo e l’energia per organizzare in maniera sufficientemente ordinata le mie idee, quindi mi limiterò a interventi più brevi per evitare di scrivere un’articolessa confusa.

Nel primo articolo di questa serie ho buttato giù un paio di decine di obiezioni e lamentele che vengono mosse contro lo sciopero globale per il clima. Scherziamoci sopra.

Il primo gruppo – per la precisione io ho parlato di decine del “rosario delle lamentele” – comprende le lamentazioni ragionevoli, per certi aspetti persino condivisibili.

  • Non sanno neanche  per cosa vanno a manifestare. Pensa un po’ che tu di solito non sai neppure per che cosa vai a votare.
  • Vanno a manifestare solo per saltare scuola. E tu invece mettevi il termometro sulla lampadina per simulare la febbre. Ma adesso ci sono le lampadine led che non scaldano più, accidenti!
  • Voglio vedere questi pseudo-ambientalisti come lasceranno pulita la piazza. I bidoni erano pieni perché avevi lasciato di nascosto i tuoi rifiuti ingombranti.
  • Questi ambientalisti tutti con il cellulare nuovo in tasca. Glielo hai comprato tu a tuo figlio. Come? Non hai figli? Meglio così.
  • Protestano contro il surriscaldamento, ma quest’estate hanno viaggiato in aereo e sono andati in crociera inquinando come tutto. Almeno hanno visto il mondo. Tu invece con le chiappe sulla tua auto o sul tuo scooter andavi in palestra a camminare su un tapis roulant.
  • Sai che roba dire che bisogna proteggere l’ambiente. Signora mia, non ci sono più le mezze stagioni.
  • A scuola devono andare, è lì che si impara, è quello il loro dovere. Ma se ti rompevi alla morte, tutta la mattina seduto.
  • Queste cose le sappiamo da trent’anni. Bene. E in questi trent’anni hai cambiato qualcosa del tuo stile di vita?
  • Non serve protestare, serve fare. Vedi sopra. Tu che cosa fai?
  • Vanno solo a fare casino. Dovrebbero stare a casa a dormire!

La seconda decina è invece quella delle obiezioni PaSt, cioè palesemente stronze.

  • Il riscaldamento globale non esiste. Ci sono studi che lo dimostrano. È vero, lo dice Feltri. Ah, ci sono pure gli studi che dimostrano la correlazione tra vaccini e autismo e, se si cerca bene, anche quelli sulla terra piatta.
  • Chi se ne frega del riscaldamento globale! A me piace il caldo. A chi vede il deserto avanzare un po’ meno. Però in effetti quelli sono solo negri.
  • Se fa caldo accendo l’aria condizionata. Stai tanto a dire di mandarli a scuola a calci in culo e poi non ti ricordi che qualsiasi refrigeratore produce una quantità di calore maggiore del freddo che produce.
  • Meglio se fa caldo, così si vedono le donne più spogliate. Segaiolo.
  • Odio il freddo. E io odio te.
  • Greta mi sta sul cazzo. Sapessi tu.
  • Gretina. Gretini! Che fine umorismo, fammi indovinare… titolo di “Libero”?
  • Greta è manovrata. Guarda, non è che tutti siano come te che a 16 anni non te ne fregava niente di niente e a 40 pure.
  • Greta porta sfiga. Chiama il Divino Otelma e fai il rito della fortuna.
  • Chissà chi c’è dietro di lei. Dietro di te spero che ci sia il gorilla. Hai presente la canzone di De André?
Attenti al goriiiiiilla!

continua

8 pensieri riguardo “Confutazione semiseria di alcune opinioni benpensanti, ciniche e falsamente brillanti (Global Strike for Future/2)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...