La Repubblica e il familismo amorale

Se uno dei più importanti e noti giornalisti italiani scrive una bestialità in cui si congratula con uno stupratore per la sua performance sessuale, ci si immagina che la notizia abbia un certo riscontro sui giornali italiani. Se un quotidiano decide di non dare la notizia, possono esserci varie ragioni. La, si fa per dire, … Continua a leggere La Repubblica e il familismo amorale

Personaggi ingenui: quelli che ritengono Sgarbi cultura

Sgarbi non c'entra niente con la cultura, al massimo c'entra con i papponiil mio collega Erminio La categoria di personaggio orrendo naturalmente si addice a Sgarbi, ma non mi va di utilizzarla per i suoi estimatori, che mi limito a considerare ingenui. Inoltre non voglio peccare di codardo oltraggio in questi giorni in cui è … Continua a leggere Personaggi ingenui: quelli che ritengono Sgarbi cultura

Personaggi orrendi: Andrea Scanzi, o: dello sciacallo

Certo che è troppo facile parlar male di Andrea Scanzi, infatti l'ho già inserito sia tra i personaggi orrendi, sia tra quelli incredibili, però, nonostante io abbia già lodato le sue qualità di "poligrafo, genio universale che sa tutto di Federer e dei Pink Floyd, che maneggia le parolacce meglio di Shakespeare, che redimerà l’umanità … Continua a leggere Personaggi orrendi: Andrea Scanzi, o: dello sciacallo

Meglio prendere soldi per una pubblicità imbarazzante o fare una marchetta gratis?

Questa mattina con gli alunni di prima stavo correggendo i compiti di grammatica. In un esercizio sui pronomi relativi veniva richiesto di unire con un pronome due frasi : Ho incontrato per caso il giornalista. Dell'articolo di fondo di questo giornalista parlavamo ieri. Nessuno era riuscito a trovare la soluzione giusta, che in effetti non … Continua a leggere Meglio prendere soldi per una pubblicità imbarazzante o fare una marchetta gratis?

Personaggi orrendi: Guia Soncini (2), o: della cacca nel ventilatore

Non è che io ce l'abbia con Guia Soncini, ma... Invece no, non scherziamo, certo che ce l'ho con Guia Soncini, quindi torno a scrivere qualcosa su di lei (ne avevo parlato in questo pezzo, che secondo me era venuto piuttosto bene). L'avevo lasciata che era appena approdata al sito del giornale online Linkiesta e … Continua a leggere Personaggi orrendi: Guia Soncini (2), o: della cacca nel ventilatore

Recensione. L’autobiografia di Casalino

Per la serie "non l'ho letto e non mi piace" (Vanni Scheiwiller e pure Giorgio Manganelli), apprendo dalla homepage di Repubblica che la pandemia ha bloccato l'uscita dell'autobiografia del sagace Rocco Casalino, portavoce del Presidente del Consiglio. Poteva andar peggio: poteva uscire. Non tutto il male vien per nuocere. Le foreste ringraziano e noi ci … Continua a leggere Recensione. L’autobiografia di Casalino

Merlo che raglia

Prima di parlare dell'ultima prodezza del mio giornalista spreferito (ho scritto "spreferito"), riassumo e commento l'antefatto per chi se lo fosse perso. L'ex presidente della Camera, Laura Boldrini, scrive un pezzo in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre. L'articolo è destinato al blog che Boldrini tiene sul … Continua a leggere Merlo che raglia