Starbucks: dell’ambiente oltraggiato e del tempo mal speso

"I" Zanzoni sono dei nobili, sì, ma illuminati, un po' come Charles-Louis de Secondat, barone di La Brède e di Montesquieu oppure come il visconte Alexis Henri Charles de Clérel de Tocqueville, perciò, dopo essersela presa con Amazon, hanno qualcosa da ridire anche su Starbucks. Nel 2017, in America, mentre bevevo un caffè espresso da Starbucks, … Continua a leggere Starbucks: dell’ambiente oltraggiato e del tempo mal speso

L’ambientalismo non è roba da fighetti, ma il mito della coerenza è uno sporco ricatto (Global Strike for Future/4)

Concludo la mia serie di articoli sulla questione ambientale. Avrei molte altre cose da dire, ma non vorrei che il discorso risultasse confuso. Meglio poche cose, ma - spero - precise. Le altre puntate sono qui, qui e qui. Le manifestazioni ci sono state e, stando a quel che mi hanno raccontato i miei figli, … Continua a leggere L’ambientalismo non è roba da fighetti, ma il mito della coerenza è uno sporco ricatto (Global Strike for Future/4)