Profezie politiche

Dapprima ho interrogato le centurie di Nostradamus, ma vi ho decifrato solamente eventi già accaduti, quindi mi son recato presso l'antro della Sibilla Cumana, che però parla tutta invasata e mi fa capire solamente che son duro d'orecchio. Quanto ai vaticini dispersi sulle foglie, ho ritenuto che se proprio dovessi tornare alle discipline filologiche, spenderei … Continua a leggere Profezie politiche

Luoghi comuni (8). Grandi elettori

Mannaggia a me, anche stavolta mi son perso il momento in cui è avvenuto il delitto. Fatto sta che adesso chi voterà per eleggere il Presidente della Repubblica è diventato un grande elettore. Io, povero pirla, mi ingegno per spiegare ai miei alunni che il Presidente della Repubblica in Italia viene eletto dai 630 deputati … Continua a leggere Luoghi comuni (8). Grandi elettori

La Repubblica e il familismo amorale

Se uno dei più importanti e noti giornalisti italiani scrive una bestialità in cui si congratula con uno stupratore per la sua performance sessuale, ci si immagina che la notizia abbia un certo riscontro sui giornali italiani. Se un quotidiano decide di non dare la notizia, possono esserci varie ragioni. La, si fa per dire, … Continua a leggere La Repubblica e il familismo amorale

I politici dovrebbero essere vaccinati per primi

A me la foto del Presidente della Repubblica seduto, in attesa di essere vaccinato come tutte le altre persone, è piaciuta molto. Mi sembra che esprima efficacemente l'idea di una repubblica non solo democratica, ma pure "fondata sul lavoro", perché un presidente che non salta la fila è anche un presidente che rispetta i lavoratori … Continua a leggere I politici dovrebbero essere vaccinati per primi