Personaggi orrendi: Matteo Salvini

Se poniamo un macaco di fronte a una tastiera 24 ore al giorno per anni, c'è la possibilità che il macaco prima o poi digiti "to be or not to be". Il macaco però resta un macaco e non è che all'improvviso diventi William Shakespeare. Per restare in ambito shakespeariano, non sempre nella follia c'è … Continua a leggere Personaggi orrendi: Matteo Salvini