Verso il Tor des Géants (8). Monte Rosa Skymarathon

La cattiva notizia è che neppure questa volta io e Andrea siamo riusciti a superare il cancello orario di Punta Indren in discesa, le altre notizie sono tutte buone. Partiamo da una settimana prima della gara, quando la salita del Breithorn con Alessandro mi aveva reso fiducioso. Mentre io mi dedico ad allenamenti leggeri, Alessandro … Continua a leggere Verso il Tor des Géants (8). Monte Rosa Skymarathon

Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (5) – Idee di una vita

Si possono salire 8 Quattromila in giornata? Si può percorrere il Giro del Monte Bianco in 24 ore? Certo che si può. Posso riuscirci io? Questa è un'altra faccenda. Concludo questa serie di idee per macinare kilometri e dislivelli con le due idee più ambiziose. Si tratta di due progetti molto diversi tra loro e … Continua a leggere Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (5) – Idee di una vita

Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (3) – Roba molto lunga e molto in alto

Courmayeur-Chamonix (e un incontro con Kilian). Quale può essere una gita molto molto molto lunga che unisce due località dall'alto valore simbolico? Non c'è dubbio, andare da Courmayeur a Chamonix. Gli appassionati di ultratrail penseranno al percorso della CCC, la Courmayeur-Champex-Chamonix, invece io propongo il percorso dall'altra parte, quello che passa per la Val Veny … Continua a leggere Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (3) – Roba molto lunga e molto in alto

Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (2) – La Testa Licony

Dopo una puntata di riscaldamento, aumento il numero delle salite. Gli itinerari che descriverò non saranno per alcuni una novità, perché l'anno scorso ne parlai già nella prima puntata dei post dedicata ai dieci monti speciali della mia vita. Ecco dunque 4 itinerari: 3 per accumulare salite a ripetizione e che, con lo spirito di … Continua a leggere Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (2) – La Testa Licony

Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (1) – La corona della Val Sapin

Alcuni giorni fa è arrivata una mail non inaspettata dai Valle D'Aosta Trailers: il Gran Trail Courmayeur, la gara da 100 km e 7900 metri di dislivello positivo che avrei dovuto correre l'11 luglio, è stato annullato. Dopo qualche giorno è arrivata un'altra notizia, quella dell'annullamento della Monterosa Sky Marathon che si sarebbe dovuta tenere … Continua a leggere Consigli per ammazzarsi di fatica la prossima estate (1) – La corona della Val Sapin

La gara più dura della mia vita. Monterosa Sky Marathon

Il Mago Malesia si sente male Si sente male sul cellulare (Flavio Giurato, Il caso Nesta) ph. Ian Corless Vomitare due volte dalla fatica è un buon indizio per definire una gara durissima, la più dura di tutte. Ormai parecchi mesi fa, parlando della Punta Gnifetti, scrivevo: salire in velocità sul Rosa non è più … Continua a leggere La gara più dura della mia vita. Monterosa Sky Marathon