Nostalgia

Chi vuol leggere delle cose serie sulla nostalgia può cercare il mirabile Jean Starobinski, L'inchiostro della malinconia, in cui in uno dei saggi si spiegano l'origine del termine, l'identificazione della malattia tra i soldati svizzeri e le possibili cure. Jean Starobinski A chi invece ha tempo da perdere, per quanto pochissimo, dedico questo riciclaggio di … Continua a leggere Nostalgia

Prepariamoci per l'esodo

"Prof, secondo lei scoppierà la terza guerra mondiale?" Dopo una giornata di riambientamento scolastico post-vacanziero, mercoledì scorso questa era la domanda che aleggiava nelle mie due classi, una seconda e una terza media. Mi ritengo un insegnante sufficientemente esperto per poter escludere che la domanda fosse formulata ad arte per evitare una spiegazione normale, i … Continua a leggere Prepariamoci per l'esodo

Harry e Meghan al ballo dei Zanzoni!

Nato in una repubblica, fin da bambino ho fatto una certa fatica a capire come potessero continuare ad esistere delle monarchie persino in Europa. Crescendo, ho pure imparato che l'ultimo re d'Italia (in realtà il penultimo, ma l'ultimo non conta) era stato un furfante e, in seguito, pur avendo vissuto per un periodo in Inghilterra, … Continua a leggere Harry e Meghan al ballo dei Zanzoni!

La gara più dura della mia vita. Monterosa Sky Marathon

Il Mago Malesia si sente male Si sente male sul cellulare (Flavio Giurato, Il caso Nesta) ph. Ian Corless Vomitare due volte dalla fatica è un buon indizio per definire una gara durissima, la più dura di tutte. Ormai parecchi mesi fa, parlando della Punta Gnifetti, scrivevo: salire in velocità sul Rosa non è più … Continua a leggere La gara più dura della mia vita. Monterosa Sky Marathon

Ma ci credono davvero? (E buon Natale)

Tutti, a volte, facciamo finta di non vedere, ci giriamo dall'altra parte, chiudiamo un occhio. Se non lo facessimo, saremmo perennemente in lite con qualcuno, troncheremmo amicizie in continuazione e noi stessi, se nessuno facesse finta ogni tanto di non accorgersi delle nostre magagne, saremmo più soli. A maggior ragione chiudiamo un occhio per le … Continua a leggere Ma ci credono davvero? (E buon Natale)

Personaggi orrendi: Marco Travaglio

L'obiettivo è apparentemente facile e non è neppure originale, dato che i ritratti critici, se non malevoli, del giornalista non mancano, tuttavia, se si vuole essere intellettualmente onesti, bisogna partire da alcune ammissioni. C'è stato un tempo, 18 anni fa, in cui Travaglio piaceva a tante persone, a molte più di adesso. Erano i tempi … Continua a leggere Personaggi orrendi: Marco Travaglio