Essendo che resisterò. In difesa della sintassi.

Da anni resisto a "qual'è" con l'apostrofo, quindi figuriamoci se non sono pronto a una strenua lotta contro un mostro ben più minaccioso. Perché, ammettiamolo, trasformare in troncamento un'elisione non è così grave e se "qual è" alla fine diventasse "qual'è" me ne farei una ragione. In fondo non sono un purista, anzi, personalmente sarei … Continua a leggere Essendo che resisterò. In difesa della sintassi.

Andrea Huser (1973-2020)

Quando scrissi la mia guida all'UTMB, dedicai alcune righe e una fotografia ad Andrea Huser.Ieri sera ho provato un grande dolore alla notizia della sua morte per un incidente in allenamento a Saas Fee. Già a scrivere questa frase mi rendo conto che sto scrivendo qualcosa di inadeguato. Andrea aveva concluso la sua carriera di … Continua a leggere Andrea Huser (1973-2020)

Merlo che raglia

Prima di parlare dell'ultima prodezza del mio giornalista spreferito (ho scritto "spreferito"), riassumo e commento l'antefatto per chi se lo fosse perso. L'ex presidente della Camera, Laura Boldrini, scrive un pezzo in occasione della Giornata internazionale per l'eliminazione della violenza contro le donne del 25 novembre. L'articolo è destinato al blog che Boldrini tiene sul … Continua a leggere Merlo che raglia

Sei una donna o sei un semaforo?

https://www.youtube.com/watch?v=MUrsq16DHIk La leggenda dice che al funerale di Daniele Pace, Alfredo Cerruti abbia abbracciato Totò Savio e Giancarlo Bigazzi dicendo "siamo rimasti in tre, come i Police". Adesso se ne è andato Cerruti, l'ultimo degli Squallor. È dalla sua voce che ha tratto ispirazione "il ballo dei Zanzoni": https://www.youtube.com/watch?v=eTALtd1G2G0 E sempre sua è la voce … Continua a leggere Sei una donna o sei un semaforo?

Gente che scrive male: non dico chi è, altrimenti mi denuncia

Non è che mi metterò a insultarlo e a diffamarlo, non è nel mio stile. È che lo scrittore, oltre ad avere un'altissima opinione di sé, è permaloso. Un giorno scrissi qualcosa su di lui e i suoi libri, non ne parlai esattamente come del nuovo Joyce o del nuovo Pynchon e lui non la … Continua a leggere Gente che scrive male: non dico chi è, altrimenti mi denuncia

E se la scuola fosse il luogo in cui il contagio è più difficile?

Questo è il pensiero che mi è venuto poco fa quando ho letto il titolo sul quotidiano aggiornamento sui dati di diffusione del coronavirus in Italia: Che cosa significa la citazione, che poi non è sicuramente una citazione nonostante le virgolette, dell'Istituto Superiore di Sanità? Quella virgola quale funzione ha? Cerco di evitare i tecnicismi … Continua a leggere E se la scuola fosse il luogo in cui il contagio è più difficile?