Il vandalo inclusivo

Mi piace pensare che in Salita San Giovanni a Genova sia stato usato per la prima volta lo schwa in una scritta sui muri. Dopodiché si può discutere sul mio titolo, che ho scelto perché mi sembra accattivante, ma che potrebbe avere molte alternative: il writer non sessista, l'anarchico politically correct, l'imbrattatore alla moda, la … Continua a leggere Il vandalo inclusivo

Come scrivere un tema scolastico (con consigli utili per tutti coloro che scrivono)

Ricorda che un professore si accorge subito se il tuo tema è copiato.Anonimo L'articolo di gran lunga più visitato e forse più letto del mio blog riguarda la correzione dei temi, perciò, tre anni dopo averlo pubblicato, ho pensato che a qualcuno potrebbe interessare una guida alla scrittura. Spero che possa essere utile per gli … Continua a leggere Come scrivere un tema scolastico (con consigli utili per tutti coloro che scrivono)

Gente che scrive male: ancora lui.

Il pudore verso chi è mancato e la permalosità del soggetto in vita mi costringono ad essere reticente sul defunto e sul suo cantore. Fatto sta che è mancato un noto scrittore di genere (la specificazione non vuole essere riduttiva) nonché fondatore e direttore di un sito culturale in attività da parecchi anni, perciò diversi … Continua a leggere Gente che scrive male: ancora lui.

In direzione ostinata e contraria (come il tipo che va contromano in autostrada)

Al leggendario SAESE insistono a proclamare scioperi. Oggi, come il 12 novembre e come qualche altra volta il sindacato chiede che venga presa in esame la nostra innovativa proposta politico-economica, che ha come obiettivo il miglioramento della situazione della scuola italiana (All. Proposta). Inoltre, con la presente chiediamo disposizioni per la conoscenza e la promozione della dieta … Continua a leggere In direzione ostinata e contraria (come il tipo che va contromano in autostrada)

Ionesco spiega come ragiona il complottista

Compirò una piccola forzatura e mi servirò di un testo scritto con altre intenzioni per spiegare come ragiona il complottista. La pièce teatrale di Ionesco da cui trarrò spunto non è Il Rinoceronte, che sicuramente si presterebbe al mio compito, ma è una scena della sua prima e più famosa opera, La cantatrice calva. Io … Continua a leggere Ionesco spiega come ragiona il complottista

Io lo avrei scritto meglio della senatrice: un’attività di italiano scritto

Quando si insegna è importante alimentare la motivazione degli alunni e se lo si riesce a fare in modo divertente forse si ottiene anche qualche risultato. Per questa ragione propongo un’attività che parte dall’italiano per toccare poi l’educazione civica.Penso che possa essere motivante fare le pulci a un post che una senatrice ha pubblicato su … Continua a leggere Io lo avrei scritto meglio della senatrice: un’attività di italiano scritto

Profezie politiche

Dapprima ho interrogato le centurie di Nostradamus, ma vi ho decifrato solamente eventi già accaduti, quindi mi son recato presso l'antro della Sibilla Cumana, che però parla tutta invasata e mi fa capire solamente che son duro d'orecchio. Quanto ai vaticini dispersi sulle foglie, ho ritenuto che se proprio dovessi tornare alle discipline filologiche, spenderei … Continua a leggere Profezie politiche