Gente che scrive male: non dico chi è, altrimenti mi denuncia

Non è che mi metterò a insultarlo e a diffamarlo, non è nel mio stile. È che lo scrittore, oltre ad avere un'altissima opinione di sé, è permaloso. Un giorno scrissi qualcosa su di lui e i suoi libri, non ne parlai esattamente come del nuovo Joyce o del nuovo Pynchon e lui non la … Continua a leggere Gente che scrive male: non dico chi è, altrimenti mi denuncia

E se la scuola fosse il luogo in cui il contagio è più difficile?

Questo è il pensiero che mi è venuto poco fa quando ho letto il titolo sul quotidiano aggiornamento sui dati di diffusione del coronavirus in Italia: Che cosa significa la citazione, che poi non è sicuramente una citazione nonostante le virgolette, dell'Istituto Superiore di Sanità? Quella virgola quale funzione ha? Cerco di evitare i tecnicismi … Continua a leggere E se la scuola fosse il luogo in cui il contagio è più difficile?

Personaggi orrendi: Vittorio Sgarbi (un’altra volta)

Ogni tanto scrivo sull'onda dell'impulsività. Lo so, ci sarebbe Facebook per una cosa del genere, ma la tentazione è troppo forte, così scrivo un'altra volta su uno dei personaggi orrendi per eccellenza. E, visto che ci sono, parlo male anche di qualcun altro. Oggi pomeriggio sono andato nella tana del lupo, in un liceo d'élite … Continua a leggere Personaggi orrendi: Vittorio Sgarbi (un’altra volta)

Luoghi comuni

In un vecchio file, che avevo pretenziosamente intitolato Omaggio a Flaubert, avevo preparato qualche voce per un Prontuario di sintagmi e proposizioni utili per vivere e discutere agevolmente nel 2016. Mi va di renderlo pubblico, con considerazioni che in qualche modo storicizzano questi luoghi comuni. Ormai basta una stampante 3D. Oggi la formula ricorre meno … Continua a leggere Luoghi comuni

Personaggi orrendi: Giuseppe Genna

In questo testo, e nella versione digitale e nella cartacea, sono volutamente non corretti refusi ed errori scaturiti dalla prima stesura. Queste sono le parole che Giuseppe Genna scrive nell'occhiello del suo romanzo autoprodotto Medium (2007). Adesso, se fossi Genna, proseguirei diritto, facendo finta che per me sia ovvio che i miei lettori sappiano che … Continua a leggere Personaggi orrendi: Giuseppe Genna

Personaggi orrendi: Umberto Galimberti

"Umberto Galimberti di lavoro fa il filosofo che scrive sulla Repubblica". Questa definizione è di uno dei migliori intellettuali italiani degli ultimi decenni, Tommaso Labranca. Mi verrebbe da dire che questa definizione è perfetta, ma purtroppo sto citando a memoria, perché Labranca la scrisse in uno dei molti siti, blog, pagine Twitter che apriva e … Continua a leggere Personaggi orrendi: Umberto Galimberti

Gente che scrive male: Ilvo Diamanti

All'inizio del 2017 fu diffuso un manifesto sull'insegnamento della lingua italiana i cui estensori e firmatari lamentavano la pessima qualità dell'italiano scritto degli studenti italiani al termine del ciclo di istruzione secondaria. Il documento del Gruppo di Firenze - questo il nome che assunsero gli autori - suscitò giustamente un certo dibattito. Tra i firmatari … Continua a leggere Gente che scrive male: Ilvo Diamanti

Contro il classismo dei licei d’élite

Se le righe che seguono fossero scritte per una rivista statunitense o fossero lette di fronte a un consesso di accademici inglesi comincerebbero più o meno in questo modo. In questo articolo affronterò il problema della correzione dei testi scritti nella scuola secondaria italiana. In particolare, il mio intervento affronterà due interrogativi. Il primo riguarda … Continua a leggere Contro il classismo dei licei d’élite